Perché la pelle si spella dopo l’abbronzatura? - Elisir Essential Beauty
Elisir Essential Beauty, Centro Estetico in Viale Madonna della Misericordia, 17 Ancarano (TE), Telefono 0861 86719.
centro estetico, ancarano, teramo, Trattamenti viso, Trattamenti corpo, Needling, Beauty manicure, Makeup
15872
post-template-default,single,single-post,postid-15872,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.7.8,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-26.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Perché la pelle si spella dopo l’abbronzatura?

Perché la pelle si spella dopo l’abbronzatura?

Quante volte è successo? Fiere della bella tintarella presa al mare e poi…la pelle comincia a fare i capricci. Ma perché accade?

Quando ci si abbronza, la pelle produce melanina, essenziale per proteggere la pelle dai raggi UV.  Quando però l’esposizione solare diretta diminuisce, delle cellule chiamate macrofagi eliminano la melanina, riportando la pelle al suo colorito normale.

Per chi si è comportata bene utilizzando una crema protettiva e un doposole adeguato in maniera costante, l’abbronzatura può rimanere per circa un mese dall’ultima esposizione.

Se invece la pelle comincia a spellarsi, vuol dire che l’epidermide non è stata sufficientemente protetta e nutrita con un doposole adeguato…BECCATE!

Che si fa? Niente paura, c’è sempre una soluzione. Quando ci si scotta, bisogna intervenire immediatamente reidratando costantemente la pelle più volte al giorno, evitando così di generare una spaccatura del primo strato corneo che si stacca creando spellature. Un piccolo trucco consiste nell’applicare la propria crema subito dopo la doccia, quando la pelle è ancora umida. Ciò consente di aumentare l’effetto idratante della stessa.

Ma si può togliere la spellatura?

Purtroppo non è possibile tornare indietro ma si può intervenire rimuovendo lo strato superficiale attraverso uno scrub, favorendo l’eliminazione delle cellule morte e stimolando la nuova produzione di collagene ed elastina.

Però possiamo evitare che la desquamazione della pelle possa peggiorare ulteriormente: come?

– Evitando vestiti attillati o sintetici, che sfregati sulla pelle peggiorano e rendono più evidente la spellatura. Meglio scegliere abiti larghi e in tessuti naturali.

– Non togliere le pellicine! Il nostro primo impulso quando la pelle si spella è quello di togliere le pellicine per eliminare la pelle morta. Questo gesto è assolutamente da evitare.

L’estate Elisir può essere racchiusa in una sola parola: IDRATARE.

Ti sei scottata al sole? Idratare;

Ti sei esposta al sole? Idratare;

Ti sei spellata? Idratare;

Arriva l’inverno e la pelle tende a seccarsi? Indovina il nostro consiglio.