Mantenere l’abbronzatura più a lungo? Si può. - Elisir Essential Beauty
Elisir Essential Beauty, Centro Estetico in Viale Madonna della Misericordia, 17 Ancarano (TE), Telefono 0861 86719.
centro estetico, ancarano, teramo, Trattamenti viso, Trattamenti corpo, Needling, Beauty manicure, Makeup
15864
post-template-default,single,single-post,postid-15864,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.7.8,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-26.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Mantenere l’abbronzatura più a lungo? Si può.

Mantenere l’abbronzatura più a lungo? Si può.

Nessuna abbronzatura dura in eterno, ma per prolungare la tintarella, tuttavia, si possono mettere in atto degli accorgimenti. Innanzitutto fare uno scrub su tutto il corpo che aiuti ad eliminare le cellule morte e a presentarsi al sole con uno strato di pelle nuova, e in secondo luogo, usare una crema solare, fattore di vitale importanza sia per proteggersi dai danni del sole che per stimolare un’abbronzatura più uniforme e duratura.

Ma se avete già seguito queste regole base della buona tintarella, scopriamo allora i consigli per tenerla più a lungo sulla nostra pelle:

evitate bagni e docce calde

La desquamazione della pelle può essere favorita dal contatto prolungato con l’acqua troppo calda. Evitate di fare il bagno nella vasca e concedetevi una doccia con acqua tiepida;

– utilizzare un olio

Prima di entrare nella doccia, spalmate olio di mandorle (o un altro olio a piacere) sul vostro corpo. In questo modo si crea un film protettivo sulla pelle contro l’azione disseccante del calcare;

– scegliere un sapone neutro

È consigliabile usare bagnoschiuma e shampoo neutri e non troppo aggressivi. Meno schiuma fanno, più facilmente riuscirete a mantenere il vostro colore scuro!

– profumi si, ma con moderazione

Limitate l’utilizzo di prodotti cosmetici a base alcolica, come per esempio i profumi. Questi infatti induriscono e seccano la pelle, favorendo l’inizio dell’odiato processo di spellatura;

– esci e…riabbronzati

Anche quando sarà il momento di tornare in ufficio, non rinunciate alla tintarella. Approfittate della pausa pranzo o dei momenti di relax per tornare al sole: una passeggiata, alcuni minuti sul terrazzo sono sufficienti per conservare la tintarella e ravvivare il colorito;

E mi raccomando, non abbassate mai la guardia! Utilizza sempre la protezione solare anche quando l’estate sarà ormai alle porte e idratate la pelle. L’estate finirà ma la cura della vostra pelle no.