IL DIGITAL AGING
Elisir Essential Beauty, Centro Estetico in Viale Madonna della Misericordia, 17 Ancarano (TE), Telefono 0861 86719.
centro estetico, ancarano, teramo, Trattamenti viso, Trattamenti corpo, Needling, Beauty manicure, Makeup
15670
post-template-default,single,single-post,postid-15670,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.7.0,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-25.5,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

IL DIGITAL AGING

IL DIGITAL AGING

Per esigenze di lavoro, per restare in contatto con parenti e amici ma anche solo per svago (soprattutto in questo periodo, dove il covid-19 ci ha costretto a questa vita)si passano molte ore, davanti a un dispositivo elettronico questo riguarda soprattutto il target più giovane ma anche un pubblico più adulto.

L’utilizzo della tecnologia ha un impatto anche sull’organismo stesso con l’insorgenza di disturbi come: difficoltà a concentrarsi, insonnia, mail di testa, stanchezza, indolenzimento della zona lombare e cervicale.

Ma concentriamoci sulla pelle invece, argomento principale che risulta spenta e stressata, solcata da rughe e occhiaie.

Tutto questo è causato dal digital aging o invecchiamento digitale, causato dalla sovraesposizione alla luce blu.

Ma cos’è questa luce blu? E quali sono i suoi effetti sulla pelle?

La luce blu è una forma di radiazione elettromagnetica che accompagna la totalità della nostra giornata, in quanto emesse dal pc, tablet etc.. Penetrando negli strati superiore della pelle la luce blu può arrivare facilmente al derma nel quale avviene la produzione di radicali liberi.

A causa delle onde elettromagnetiche, inoltre, i tessuti si surriscaldano, portando all’evaporazione dell’acqua che contengono ottenendo una pelle particolarmente secca e priva di tono ed elasticità.

Ma per via del digital aging anche il collo potrebbe presentare delle rughe per colpa della postura assunta durante la visione dei dispositivi elettronici che porta a piegare in avanti la testa e con il tempo, questa posizione potrebbe favorire la comparsa dei temuti anelli di venere (anelli sul collo).

Come la cosmesi può aiutarci a combattere il digital aging?

Ovviamente per prima cosa vi consiglio, anche se scontato, di ridurre l’esposizione ai dispositivi e mantenere una corretta postura; è importante bere molta acqua per idratare la pelle.

La corretta beauty routine della mattina io consiglio di utilizzare un siero antiossidante (siero booster de-ox) prima della crema giorno.

siero carico di vitamina C ed E  illumina, rinnova e rivitalizza la pelle

 

Per la notte, invece, meglio optare per una crema che abbia un delicato effetto esfoliante come la crema nutriente primaluce.

 

Crema ricca con AHA che rinnova e nutre la pelle, riduce i segni di invecchiamento cutaneo e rende la pelle più liscia e morbida.

 

OVVIAMENTE DOPO UN’ACCURATA DETERSIONE CON LATTE E TONICO MATTINA E SERA E L’UTILIZZO DI SCRUB E MASCHERE UNA O DUE VOLTE A SETTIMANA IN BASE ALLA NECESSITA’.

 

La tua consulente di bellezza Elisa