Kg in più sotto le feste: guida per un nuovo anno felice - Elisir Essential Beauty
Elisir Essential Beauty, Centro Estetico in Viale Madonna della Misericordia, 17 Ancarano (TE), Telefono 0861 86719.
centro estetico, ancarano, teramo, Trattamenti viso, Trattamenti corpo, Needling, Beauty manicure, Makeup
15884
post-template-default,single,single-post,postid-15884,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-3.0.1,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-28.6,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive

Kg in più sotto le feste: guida per un nuovo anno felice

Kg in più sotto le feste: guida per un nuovo anno felice

È un duro lavoro ma qualcuno deve pur dirlo: il nuovo anno arriverà, e sì, forse il consueto proposito di iniziare la dieta sarà svampato insieme ai tanti dolcetti di Natale che avremo mangiato con tanto amore e felicità.

Ma attenzione, non saremo di certo noi di Elisir a dirti cosa mangiare, questo compito lo lasciamo a chi è del settore, ma possiamo di certo consigliarvi cosa fare quando la tavola imbandita ci chiama. Iniziamo:

1. Non eliminare, dosa

Eliminare le prelibatezze delle tavola Natalizia è quasi un sacrilegio, per questo quello che consigliamo è: assaggia un po’ di tutto ma non esagerare. Mangiare piccole porzioni di ogni cosa e masticare lentamente gustandoti il sapore dei cibi ti renderà sazia senza abbuffarti.

2. I dolci sono tuoi amici, ma non della pelle

Tasto dolente, spesso i responsabili dei nostri compagni di viaggio chiamati brufoli. Qui la parola dosare dovrebbe essere sottolineata più volte, e non mi sento di dirvi di provare tutto di ogni cosa. Scegline uno, conceditene la giusta porzione, ma poi fermati! È difficile come iniziare la dieta a Gennaio, ma è il giusto compromesso.

3. Non è sempre merenda

Tra una tombola e un 3 di denari, è d’obbligo avere degli snack dolci e salati da sgranocchiare durante la partita, ma bisogna pur sempre dare uno stop. I 5 pasti al giorno sono validi anche sotto il periodo festivo e non si moltiplicano come le palline sul tuo albero. Prediligi la frutta, vi aiuta a rimanere leggeri e saziarvi senza ricorrere agli avanzi del pranzo/cena o ai favolosi dolcetti della zia. Mi fido di voi.

Questa guida del tutto democratica, è fatta per chi non vuole rinunciare al buon cibo ma desidera godersi le feste al meglio senza esagerare. Insomma, in un periodo così “complicato”, gustarci un buon piatto avvolti dall’atmosfera natalizia, le nottate fatte di giochi e allegria, le risate dei bambini felici, la nonna che durante il pranzo stende le gambe, beh…non è forse questo un momento felice da condividere?

E se dovesse arrivare qualche chilo in più non temete, noi di Elisir provvederemo a voi e al vostro corpo.

Buone feste